Logo comune Campiglia dei Berici
WEBHOST31    

Primo Piano

GIOVEDI' 21 NOVEMBRE 2019 GLI UFFICI COMUNALI SARANNO CHIUSI AL PUBBLICO PER CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI.


PRESSO L'UFFICIO ANAGRAFE DEL COMUNE DI CAMPIGLIA DEI BERICI SONO DEPOSITATI N. 4 PROGETTI DI LEGGE DI INZIATIVA POPOLARE: 1) “Abrogazione del secondo comma dell’articolo 59 della Costituzione, concernente la nomina dei senatoria vita da parte del Presidente della Repubblica”; 2)“Modifica all’articolo 53 della Costituzione, in materia di principi del sistema tributario e limite alla pressione fiscale complessiva”; 3) “Modifiche degli articoli 11 e 117 della Costituzione, concernenti l’introduzione del principio di sovranità rispetto all’ordinamento dell’Unione europea”; 4) “Modifiche agli articoli 83, 84, 85, 86 della Costituzione al fine di consentire l’elezione diretta del Presidente della Repubblica da parte dei cittadini elettori”. INIZIATIVA ANNUNCIATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N. 239 DELL'11/10/2019. PER LA RACCOLTA FIRME RIVOLGERSI ALL'UFFICIO ANAGRAFE NEI GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO DAL LUNEDI' AL SABATO (ECCETTO IL VENERDI') DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.30.


Si comunica che la raccolta firme della proposta di legge ordinaria per il riconoscimento della lingua Veneta è stata prorogata fino al 06 Dicembre 2019. Gli interessati possono recarsi per la sottoscrizione presso l'ufficio dei Servizi Demografici nei giorni ed orari di apertura al pubblico.


E' la richiesta di inclusione nell'Albo delle persone idonee ad essere nominate Scrutatore di Seggio Elettorale. Attenzione: la domanda si presenta esclusivamente nel mese di novembre e non in occasione di consultazioni elettorali o referendarie. Lo scrutatore è colui che assiste e partecipa alle operazioni di voto nelle sezioni elettorali e che, congiuntamente al Presidente, concorre a formare l'ufficio di sezione (seggio). L'iscrizione all'Albo unico è condizione necessaria per essere nominati, ed essere quindi designati in qualità di scrutatori, presso un seggio elettorale in occasione delle consultazioni popolari. Per essere inseriti nell’Albo degli Scrutatori di seggio occorre possedere i seguenti requisiti: - essere elettori del Comune di Campiglia dei Berici; - aver assolto gli obblighi scolastici. L'iscrizione rimane valida finché non si perdono i requisiti e non deve essere rinnovata ogni anno. In occasione di ciascuna consultazione elettorale la Commissione Elettorale Comunale, all'unanimità, procede alla nomina degli scrutatori necessari alla costituzione degli uffici elettorali presso ciascuna sezione. Inoltre procede alla formazione della graduatoria dei supplenti per la sostituzione degli scrutatori nominati che non possano partecipare alle operazioni del seggio per grave impedimento. Le nomine vengono effettuate nel periodo compreso tra il venticinquesimo e il ventesimo giorno antecedente la data della votazione e notificate, dal Sindaco, agli interessati. L'ufficio di Scrutatore di seggio è obbligatorio per le persone designate, l'eventuale grave impedimento ad assolvere l'incarico deve essere comunicato, entro 48 ore dalla notifica della nomina, al Sindaco che provvede a sostituire i soggetti impediti con elettori compresi nella graduatoria. Entro il mese di ottobre di ogni anno il Sindaco, con manifesto affisso all'albo pretorio del Comune e in altri luoghi pubblici, invita gli elettori che desiderano essere inseriti nell'Albo a presentare apposita domanda entro il mese di novembre.


Da ottobre parte il nuovo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che da decennale diventa annuale. Un cambiamento che fornirà informazioni utili per le istituzioni, per le politiche economiche e sociali, per sapere leggere e valutare in modo tempestivo l’evoluzione del nostro Paese e saper guardare al futuro. Il nuovo censimento, infatti, produrrà annualmente i dati di base per comprendere e intervenire più efficacemente sulla soddisfazione dei bisogni degli individui e delle famiglie nelle diverse fasi della vita e per programmare e gestire i servizi sul territorio. Cambia il censimento e di conseguenza si evolvono l’organizzazione, il questionario, gli attori sul territorio, la rete di rilevazione e la campagna di comunicazione. Innanzitutto sarà basato sia su fonti amministrative che su rilevazioni campionarie e sfrutterà i dati disponibili in modo più efficace. Aumenteranno e miglioreranno le tempistiche del rilascio dei dati, con un sostanziale taglio dei costi della rilevazione per l’amministrazione pubblica. Il censimento annuale, inoltre, non utilizzerà più questionari cartacei: la rilevazione si svolgerà in parte direttamente sul web e in parte e sarà affidata ad un rilevatore con tablet fornito da Istat. Il nuovo Censimento permanente della popolazione interesserà ogni anno un campione di circa un milione e 400 mila famiglie, per un totale di 3,5 milioni di persone residenti in 2.852 comuni italiani. Solo in una parte dei comuni (1.143) parteciperanno ogni anno alle operazioni censuarie. La restante parte del comuni sarà chiamata a partecipare invece una volta nell’arco di quattro anni In questo modo, entro il 2021, tutti i comuni parteciperanno, almeno una volta, alle rilevazioni censuarie. I dati ottenuti saranno di tipo censuario, quindi riferiti all’intera popolazione italiana: un risultato raggiungibile solo grazie all’integrazione statistica tra le rilevazioni campionarie e i dati di altre fonti amministrative. IL COMUNE DI CAMPIGLIA DEI BERICI E' STATO CHIAMATO A SVOLGERE LE OPERAZIONI CENSUARIE PER CONTO DELL'ISTAT NEL PERIODO OTTOBRE - DICEMBRE 2019.


VEDASI IL PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DELLA LISTA CIVICA "NUOVA CAMPIGLIA" PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 26 MAGGIO 2019.


SI RIPORTA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL RENDICONTO DELLA DESTINAZIONE DEL 5 PER MILLE DELL'IRPEF A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA' SOCIALI SVOLTE DAL COMUNE DI RESIDENZA DEL CONTRIBUENTE ATTRIBUITA NELL'ANNO 2018, RIFERITA ALL'ANNO FINANZIARIO 2016, ANNO DI IMPOSTA 2015.


Dal 31 gennaio 2018 è in vigore la legge 22 dicembre 2017, n.219 avente per oggetto: Norme in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento. La legge stabilisce che la persona interessata chiamata “disponente” possa esprimere le proprie “Disposizioni Anticipate di Trattamento – DAT”. Il Comune di Campiglia dei Berici con delibera di C.C. n. 9 del 04/07/2018 ha approvato il Regolamento Comunale "Modalità operative di ricevimento e registrazione delle disposizioni anticipate di trattamento - D.A.T.".


SI RIPORTA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL RENDICONTO DELLA DESTINAZIONE DEL 5 PER MILLE DELL'IRPEF A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA' SOCIALI SVOLTE DAL COMUNE DI RESIDENZA DEL CONTRIBUENTE ATTRIBUITA NELL'ANNO 2016, RIFERITA ALL'ANNO FINANZIARIO 2014, ANNO DI IMPOSTA 2013.