Logo comune Campiglia dei Berici
WEBHOST30    

Primo Piano

Si comunica che gli avvisi di pagamento IMU e TARI possono essere trasmessi agli interessati tramite posta elettronica, previa compilazione del modulo di richiesta (vedasi sezione “In Evidenza”), da inviare all’indirizzo campigliadeiberici.vi@cert.ip-veneto.net. Per qualsiasi chiarimento e necessità è possibile contattare l’ufficio al numero 0444 866030 interno 4 o tramite e-mail all’indirizzo tributi@comunecampiglia.vi.it.


Si comunica che con deliberazione di Giunta Comunale n. 36 del 18/05/2021 è stato deliberato di prorogare le scadenze di versamento TARI anno 2021 come segue: ACCONTO ENTRO IL 16 SETTEMBRE 2021 SALDO ENTRO IL 16 DICEMBRE 2021 per informazioni contattare l’ufficio tributi al n. 0444 866030 interno 4 oppure per e-mail a tributi@comunecampiglia.vi.it


Si comunica che gli avvisi di pagamento IMU possono essere trasmessi agli interessati tramite posta elettronica, previa compilazione del modulo di richiesta allegato, da inviare all’indirizzo campigliadeiberici.vi@cert.ip-veneto.net. Per qualsiasi chiarimento e necessità è possibile contattare l’ufficio al numero 0444 866030 interno 4 o tramite e-mail all’indirizzo tributi@comunecampiglia.vi.it.


AVVISO ALLE FAMIGLIE DEGLI ALUNNI RESIDENTI NEL COMUNE DI CAMPIGLIA DEI BERICI - I GENITORI DEGLI ALUNNI NON RESIDENTI MA FREQUENTANTI LA SCUOLA PRIMARIA DI CAMPIGLIA DEI BERICI, SONO PREGATI DI RIVOLGERSI AL PROPRIO COMUNE DI RESIDENZA PER AVERE INDICAZIONI SULLA FORNITURA DEI LIBRI E DELLE CEDOLE LIBRARIE. SI ALLEGA AVVISO E ELENCO LIBRI A.S. 2021 - 2022


L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CAMPIGLIA DEI BERICI HA IL PIACERE DI PRESENTARE LE ATTIVITA' RICREATIVE RIVOLTE AI NOSTRI RAGAZZI PER L'ESTATE 2021


Il bonus sociale si compone dei bonus acqua, luce e gas e prevede uno sconto sulle bollette delle rispettive utenze. Questi tre bonus, dal 1° gennaio 2021, saranno erogati in maniera automatica. Requisiti: per famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro per famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro per i titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc) Cosa succede in caso di cambio del venditore di energia? Assolutamente nulla. Cambiando fornitore o tipo di offerte (ad esempio passando da un contratto dal mercato di maggior tutela ad uno nel mercato libero), il bonus continuerà ad essere erogato senza interruzioni fino al termine della validità del diritto. Quindi in caso di nuovo allaccio, voltura o subentro luce o gas il bonus sarà erogabile. Il bonus gas riduce l'importo da pagare sulla bolletta secondo quale offerta gas è attiva ed è influenzato dal comune di residenza, dal numero dei componenti del nucleo familiare e dalla destinazione d'uso del gas. Per usufruire del bonus gas, è importante conoscere il codice POD reperibile sulla bolletta del gas. Il bonus idrico è uno sconto calcolato sulla propria tariffa dell'acqua e copre un fabbisogno di 50 litri d'acqua al giorno. Il bonus luce è uno sconto sull'importo della bolletta luce e varia a seconda della composizione del nucleo familiare ed è ottenibile a prescindere se sia stato eseguito un allaccio luce o una voltura o un subentro nell'anno in corso. Come viene erogato il bonus? Se hai un contatore intestato, il bonus ti verrà riconosciuto mensilmente in fattura senza effettuare la lettura del contatore stesso; se invece hai un contatore condominiale, lo avrai tramite un bonifico predisposto dalla Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA). Qualora il contatore moroso non sia stato chiuso e riattivato, il bonus non sarà erogabile. Dal momento in cui l'Ente approva la domanda, il distributore ha 60 giorni lavorativi per erogare il Bonus Sociale al cittadino. Importante: Per le famiglie numerose con ISEE inferiore a €20.000, è possibile usufruire anche del Bonus Pc fino €500 Euro. Gli aventi diritto, potranno inviare la documentazione direttamente all'operatore internet che valuterà la copertura internet e l'idoneità dei requisiti e provvederà ad erogare il bonus. Saranno diverse le offerte internet via radio degli operatori che si sono registrati ad Infratel. Qualora si abbia la necessità di effettuare un cambio operatore è necessario munirsi del codice migrazione. Aggiornamenti e approfondimenti vedi link nella sezione in Evidenza


Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto-legge n. 56 del 30/04/2021 che introduce disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, posticipandone alcuni di prossima scadenza in considerazione della proroga dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19. Il provvedimento proroga, tra gli altri, i termini di scadenza relativi a documenti, patenti e permessi di soggiorno. In particolare: •documenti di identità: prorogata la validità dal 30 aprile al 30 settembre 2021; •patenti di guida: con riferimento alle domande presentate nel 2020 per sostenere l’esame di guida, è esteso da 6 mesi a 1 anno il termine entro il quale è possibile sostenere la prova teorica; •permessi di soggiorno: prorogati al 31 luglio 2021 quelli in scadenza il 30 aprile. In questo lasso di tempo, gli interessati possono presentare istanza di rinnovo.



SI PUBBLICA IL VIDEO DELLA REGISTRAZIONE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DI VENERDI' 30 APRILE 2021


E' UN CONTRIBUTO PREVISTO E DISCIPLINATO DALLA LEGGE REGIONALE 19/01/2001 N. 1 E DALLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 431 DEL 6/04/2021, PER LA COPERTURA PARZIALE DELLE SPESE: DI ISCRIZIONE E FREQUENZA - DI ATTIVITA' DIDATTICA (PER GLI STUDENTI DISABILI)


Il giudice popolare è il cittadino italiano chiamato a comporre, a seguito di estrazione a sorte da apposite liste, la Corte di Assise e la Corte di Assise d'Appello. I Giudici Popolari fanno parte del Collegio giudicante delle Corti d'Assise e delle Corti d'Assise d'Appello per una precisa prescrizione della nostra Costituzione che, all'art. 102, terzo comma, recita così: “la legge regola i casi e le forme della partecipazione diretta del popolo all'amministrazione della giustizia”. Tale partecipazione ha lo scopo principale di attuare un collegamento diretto tra il POPOLO, in nome del quale viene amministrata la giustizia e la MAGISTRATURA, organo preposto a tale amministrazione. I cittadini, che possiedono i requisiti di legge e non sono già iscritti negli albi dei giudici popolari, possono presentare domanda per l'iscrizione all'albo. Le iscrizioni vengono aperte ogni 2 anni (anni dispari) e la domanda deve essere presentata a partire dall'1° aprile fino al 31 luglio. L'iscrizione all'albo è permanente e gli aggiornamenti sono effettuati da una Commissione comunale che verifica i requisiti prescritti dalla legge e predispone l'elenco dei nuovi iscritti da inoltrare al Tribunale. In base alla normativa vengono formati due elenchi separati, uno dei Giudici popolari di Corte d'Assise e l'altro dei Giudici popolari di Corte d'Assise d'Appello.


IL COMUNE DI CAMPIGLIA DEI BERICI SI E' ATTIVATO PER OFFRIRE ASSISTENZA ALLA CITTADINANZA NELL'ATTIVITA' DI PRENOTAZIONE DEL VACCINO


dal 1 gennaio 2021 i bonus sociali per il disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto. Pertanto, dal 1° gennaio 2021, i cittadini non dovranno più presentare domanda per ottenere i bonus per disagio economico relativamente alla fornitura di energia elettrica, di gas naturale, e per la fornitura idrica presso i Comuni o i CAF


Il Comune di Vicenza in collaborazione con il Comitato dei Sindaci del Distretto est e l'Ulss 8 Berica ha avviato un progetto sperimentale della durata di un anno, finanziato dalla Regione Veneto e finalizzato alla: • realizzazione di specifici sportelli per le assistenti familiari (badanti) al fine di offrire servizi qualificati di informazione, orientamento alle famiglie/persone che necessitano di un supporto assistenziale • tenuta del Registro Regionale delle assistenti familiari, cosiddette badanti, finalizzato a garantire il possesso delle competenze e conoscenze necessarie per lo svolgimento dei compiti ed a favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.




L'Istat rende noto che i dati relativi alle operazioni censuarie del 2018 e 2019 vengono diffusi attraverso i seguenti canali: http://esploradati.censimentopopolazione.istat.it - http://dati-censimentipermanenti.istat.it/ - http://gis.censimentopopolazione.istat.it -


Si allega il piano triennale approvato con delibera di G.C. n. 21 del 30/03/2021